Il Lockin’

LOCKIN’-L’UNICO COLTELLO CHIUDIBILE CON LE CARATTERISTICHE DI UN FISSO

Il sistema LOCKIN’ nasce con l’obbiettivo di coniugare in un unico oggetto le caratteristiche del coltello fisso con quelle di un chiudibile. Si basa su un cinematismo di rototraslazione a quattro centri e cinque perni. Il sistema in configurazione aperta ha differenti superfici di battuta tra le componenti, che lo rendono particolarmente rigido e robusto, con prestazioni survival elevate e estremamente resistente anche per le operazioni più impegnative. L’ingegnerizzazione di questo coltello, infatti, fa sì che nella flesso-torsione il LOCKIN’ abbia una resistenza analoga ad un normale coltello a lama fissa.

In configurazione chiusa il meccanismo permette, anche se può sembrare paradossale, l’alloggiamento della lama molto più lunga del manico, consentendo il porto di un coltello fisso di grosse dimensioni nell’ingombro di un chiudibile.

La possibilità di una rapida apertura e chiusura con una sola mano ed il doppio dispositivo di blocco che rende il coltello ambidestro, costituiscono ulteriori up grade tecnologici del LOCKIN’, che si conferma un oggetto rivoluzionario come coltello da sopravvivenza e un pezzo veramente unico da collezione.

Il coltello vincitore del premio Artigenio